Come piegare in moto

Fare una bella piega con la moto è una delle esperienze più belle della guida, la ricerca della curva perfetta, della strada tortuosa da pennellare con la propria moto è lo spirito che aggrera la maggior parte dei motocilcisti, o comunque almeno te, che sei un appassionato delle 2 ruote.

Capire come curvare in moto su strada è un piacere che accomuna tutti i biker amanti delle pieghe in moto, e per farlo al meglio serve esercizio ed esperienza, su questo non c'è dubbio.

Più chilometri hai alle spalle, più impari a far scorrere la moto sotto di te, a capire le velocità d'ingresso e d'uscita dalla curva, a come dosare il gas, quando è il monento giusto per aprire e quando quello per frenare.

Uno stupendo gioco di equlibrio e sensibilità che ti porta ad esaltare la guida.

Ma devi sapere che dopo che hai imparato come piegare in moto, ad un certo punto puoi ottenere dei forti miglioramenti con un piccolo aiuto

come piegare in moto

Se ti stai chiedendo perchè non riesci a esprimere il massimo dalla tua moto e vuoi capire come piegare di piu in moto, esiste una soluzione per fare un passo avanti e migliorare notevolmente la guida della tua moto.


Premesso che non puoi pretendere di toccare il ginocchio a terra dopo una settimana e comunque l'esperienza rimane fondamentale per capire la guida o come piegare in moto, sta di fatto che ad un certo punto, dopo che hai acquisito dimestichezza con la guida, puoi fare un salto di qualità e iniziare a guidare VERAMENTE la tua moto con l'aiuto di un accessorio fondamentale.

Sai, tra le tantissime domande che ogni giorno ci pongono, spesso e volentieri, i motociclisti riscontrano problemi di questo tipo:

- non riesco a piegare in moto, come posso migliorare?

- ho paura di piegare in moto, posso eliminare l'incertezza di guida?

- esistono dei trucchi per piegare in moto?

Queste sono alcune delle tipiche domande che spesso riceviamo e se anche tu riscontri problemi simili a questi devi sapere che non sei il solo.

E' capitato a tutti di passare da una moto ad un altra e non trovarsi più nella guida, è una cosa normalissima.

Quanto tempo passano i piloti a testare le moto per trovare il set-up giusto? La maggior parte del tempo!

Certamente, loro le spingono al limite, ma ciò nonostante, prima di farlo trovano il loro set-up perfetto per esprimere al massimo le performance secondo le LORO PERSONALI CARATTERISTICHE.

Ed è proprio su questa frase che voglio che tu ragioni, infatti le loro personali caratteristiche sono differenti.

Forse ricorderai quando, nel 2012 Valentino Rossi, approdato in Ducati, avrebbe dovuto vincere tutto! Era il binomio perfetto, Ducati + Rossi, la rossa e il rossi.

Sicuramente ricordi come è andata a finire...fu definito il periodo più buio della carriere di Rossi, in Ducati non vinse nulla, la causa era da ritenersi nella moto, che non permetteva di essere guidata in una maniera che fosse all'altezza delle altre.

Bene Stoner invece fu tra i pochissimi (se non l'unico) che riuscii a vincere con la stessa Ducati che Rossi non riusciva a guidare bene.

Adesso non intendo aprire un dibattito su chi sia il pilota migliore, la moto migliore o altro, in punto è che la guida della moto è una cosa molto personale e per farla rendere al 100% devi adattarla alle tue esigenze.
non riesco a piegare in moto

Se ti chiedi come migliorare la piega in moto esiste una soluzione che fino ad oggi nessun ti aveva mai detto

Be la risposta è più semplice di quanto tu possa pensare...
Semplicemente hai un manubrio inadatto alla guida!

Un tipico errore dei motociclisti è proprio quello di pensare che il manubrio di serie sia quello giusto per la moto, supporre che il manubrio originale sia il manubrio ideale per la moto dato che la casa lo ha scelto per montarlo di serie.

Ma questo è un ragionamento fallace che abbiamo già spiegato e se pensi che ci stiamo sbagliando o non ci credi ti consiglio di andare a leggerti questo articolo, ma non ora, prima finisci di leggere questo...

Purtroppo se non trovi il giusto feeling con la tua moto la maggior parte delle volte il problema è 1 SOLO, il manubrio sbagliato.

Il manubrio infatti è la prima estensione del corpo che ti permette di guidare correttamente la tua moto.

Non ti servono le gomme "buone" o sospensioni migliori se prima non intervieni sul comando principale della tua moto, sul manubrio.

DOPO 2 SETTIMANE POSSO DIRE DI AVER FATTO L'ACQUISTO MIGLIORE CHE POTESSI FARE PER LA MIA MOTO

Vedi, potresti realmente migliorare la guida della tua moto con estrema facilita, come ha fatto Luca che può dire di aver fatto l'acquisto migliore che potesse fare per la sua moto.


QUESTA E' LA SUA RECENSIONE:

"Ho acquistato due settimane fa il manubrio da 22mm nero piega media per la mia moto una Ducati Monster 821 perché con l'originale mi trovavo male troppo caricato in avanti quindi scomodo, ora dopo due settimane posso dire di aver fatto l'acquisto migliore che potevo fare per la mia moto, tutto un altro mondo, adesso dopo tanti km scendo dalla moto rilassato. Lo consiglio perché oltre alla comodità e rifinito molto bene."
paura di piegare in moto
Oppure potresti anche tu finalmente migliorare la guida della tua moto come ha fatto Fabrizio.

"HO MIGLIORATO DEFINITIVAMENTE QUELL'INCERTEZZA DI GUIDA"

QUESTA E' LA SUA RECENSIONE:

"Con il manubrio SRT ho migliorato definitivamente quell'incertezza nella guida, sono pienamente soddisfatto, ora la moto è molto più agile.
Grazie ancora per il supporto"
trucchi per piegare in moto

Non sarebbe fantastico se anche tu potessi dire questo della tua moto?

Non so se ti è mai capitato, ma personalmente a me è capitato parecchie volte di guidare una moto e non trovarmi bene alla guida, la moto faceva quello che voleva, entrando in curva il manubrio prendeva vita propria costringendomi a correggere i suoi movimenti.

Mancava letteralmente il feeling giusto.

Ok, non dico che fosse inguidabile, ma sicuramente si sarebbe potuto ottenere di più a parità di moto con degli aggiustamenti.


Di moto ne ho provate moltissime, ed è per questo che alla fine ho deciso di costruirmi una moto "cucendola" attorno a me.

Il risultato è che ora ho una moto che si guida ad occhi chiusi, precisa come un rasoio nelle mani di un bravo barbiere.

Quando mi capita di guidare altre moto però noto sempre dei difetti più o meno marcati nella guida, qualche carenza...

Ovviamente io li noto perchè scendo da una moto fenomenale per salire su una moto di serie, nella maggior parte dei casi originale, o comunque con modifiche di poco conto, come specchietti, frecce e porta targa, che non servono assolutamente a migliorare la guida.

Perchè purtroppo il motociclista medio si ferma a quel tipo di modifiche, quelle per le quali si prendono i verbali, e per carità, l'estetica è importante, certi portatarga e certe frecce sono allucinanti, me ne rendo conto, ma spendere un po di soldi per migliorare la guida è un opzione che ogni buon motociclista dovrebbe prendere in considerazione.

Purtroppo raramente trovo moto con delle modifiche serie, che permettano di avere tra le gambe un giocattolo divertente e agile, una vera moto.

Per far questo ammetto che il solo manubrio non è sufficiente, bisogna intervenire anche su altri componenti.

Però è pur vero che il manubrio può fare tanto, molto più di quanto tu possa pensare.

Il manubrio è la prima estensione del nostro corpo durante la guida, è un comando fondamentale, forse il più importante che hai sulla moto

Ed è per questo che per prima cosa, per migliorare la guida, per migliorare la piega della moto riuscendo a curvare meglio, devi partire dal manubrio.

Non ha senso avere delle ottime sospensioni per poi ritrovarsi con un manubrio che non permette di avere una posizione in sella, una posizione delle braccia e dei polsi che non ti permetta di governare la tua moto.

Prima di iniziare a migliora la ciclistica devi partire dal manubrio che è la base di tutto.

Ti serve un manubrio in grado di esaltare le prestazioni di guida, un manubrio che ti "colleghi" alla ruota anteriore.

Per fartela semplice, se hai un manubrio sbagliato è un po come se ti facessi realizzare un vestito su misura da un bravissimo e famoso sarto, ma andando al risparmio sul tessuto.

Il lavoro finale non sarà mai eccellente, nonostante l'esperienza e la bravura del sarto.

Il manubrio è il tessuto del tuo vestito, la base di tutto, ed è per questo che non puoi risparmiare ma devi scegliere un manubrio che esalti i pregi della tua moto permettendoti di assaporare a pieno le eventuali modifiche che farai, anche se sei un bravo ed esperto pilota di moto.

Se vuoi avere più fiducia sull'anteriore, una guida più dinamica, se vuoi migliorare le tue pieghe in moto avendo una migliore percezione dell'avantreno puoi farlo in un modo semplice ed economico sostituendo il manubrio di serie con uno SRT Factory.

Questo è il primo step che ogni motociclista che vuole migliorare la guida della sua moto deve fare.

Ed è per questo che dovresti scegliere di montare un manubrio che può fare tutto questo per te.

Un manubrio nato e sviluppato per migliorare la guida.
piegare in moto

SRT Factory e l'unica azienda specializzata nella produzione di manubri per moto naked, pensati per migliorare realmente la guida

Mentre le altre azienda concentrano le loro energie realizzando centinaia di prodotti diversi, noi abbiamo una sola missione, un solo obbiettivo, una sola specializzazione, realizzare manubri per migliorare la guida della tua moto.

SRT è l'unica azienda specializzata nella produzione di manubri per naked, solo rimanendo fermi su un obbiettivo siamo riusciti ad ottenere un manubrio che potesse aiutare i motociclisti a migliorare la guida della loro moto.

Il nostro manubrio è frutto di oltre 10 anni di ricerca e sviluppo per creare il primo e unico manubrio che migliora la guida della moto rendendola più maneggevole e più dinamica.

Se vuoi ottenere realmente dei cambiamenti di guida come quelli ottenuti da altri motociclisti prima di te, cambiamenti come quelli che leggi in queste testimonianze, puoi farlo solo con un manubrio SRT, l'unico manubrio che migliora realmente la guida della tua moto.